L’Umbria in bicicletta

Questo è il programma proposto da noi, ma ricorda che puoi PERSONALIZZARE il tuo tour scegliendo la DURATA e le ATTIVITA’ che vuoi includere nella tua vacanza. Contattaci per creare il tuo tour.

Un viaggio nella storia attraverso i borghi medievali dell’Umbria con un paesaggio unico e affascinante fatto di olivi secolari, valli incantate, laghi e fiumi, dolci colline, vigneti di grande pregio, gastronomia di alto lignaggio. Il viaggio vi permetterà un connubio perfetto tra cultura, artigianato locale e gustose degustazioni. Per un totale di 127 km (con terreno Asfaltato al 30% e sterrato al 70%), un tracciato di difficoltà media, che partendo da Assisi, la città di San Francesco, vi porterà a scoprire le bellezze di paesi come Spoleto e Norcia, e se siete nella stagione giusta, a Castelluccio di Norcia potrete ammirare la meravigliosa Fioritura!

TRASPORTO BAGAGLI INCLUSO. POSSIBILITA’ DI NOLEGGIO BICICLETTA.


GIORNO 1: ARRIVO AD ASSISI
Arrivo ad Assisi. Visita libera di Assisi (o su richiesta visita guidata). Incontro con guida e breafing.

GIORNO 2: ASSISI-SPOLETO (58 km, dislivello 200 mt)
Dopo colazione, partenza per Spoleto lungo la ciclabile. Tutto attorno ad Assisi è mistico e armonioso: il Monte Subasio protegge i dolci pendii verso Santa Maria degli Angeli. Queste colline, percorse a piedi da San Francesco, fanno da sfondo all’itinerario che si snoda lungo un suggestivo tratto della Via di Francesco. Una strada pianeggiante partirà da Assisi, passando per il santuario di Rivotorto, in direzione di Spello. L’itinerario porterà verso altri borghi medievali come Cannara, Bevagna, Montefalco, Foligno, Trevi, Campello sul Clitunno fino alla splendida Spoleto.

GIORNO 3: SPOLETO-NORCIA (47 km, dislivello 400mt)
Dopo colazione, partenza per Norcia attraverso l’ex tracciato ferroviario. La ferrovia Spoleto-Norcia fu dismessa nel 1968 e una particolarità unica della ferrovia Spoleto-Norcia è la pendenza del 4,5% che i binari raggiungono fra Spoleto e la valle del fiume Nera, una pendenza del tutto inusuale per una normale linea ferroviaria. Da subito il percorso offre scorci mozzafiato e gallerie dove il fondo a volte risulta un pochino insidioso. Tra i vari paesi, si passerà da Cerreto di Spoleto arroccato sulla parete del canyon, e Triponzo. Da questo punto fino a Serravalle, l’itinerario non è stato ancora ripristinato e si devono percorrere circa 8 km di statale con gallerie, un po’ pericoloso. Arrivo a Norcia.

GIORNO 4: NORCIA-CASTELLUCCIO DI NORCIA (30km, Dislivello 350mt)
Dopo colazione, partenza per la vallata di Castelluccio di Norcia. Castelluccio di Norcia è famoso per la fioritura (a seconda della stagione fra giugno e luglio), per le gustosissime lenticchie e per la bellezza del borgo. In mattinata si raggiungerà l’altopiano, distante da Norcia solo 20 km. Vi ricordiamo che non è assolutamente vero che la “Fiorita” ha una durata di due/tre giorni, e non esiste un “culmine”, la vera bellezza della Fioritura del Pan Grande di Castelluccio è il continuo mutamento dei colori della natura, dalla fine di Maggio alla meta di Luglio è un costante cambiamento. La “Fiorita” non è tutti gli anni uguale, non tutti gli anni si possono ammirare “il Giallo”, “il Rosso”, “il Viola”, “il Blu”… Non è possibile in nessun modo prevedere l’andamento della Fioritura. Rientro a Norcia, pranzo libero. Partenza con transfer da Castelluccio fino alla base di partenza di Assisi (fine dei servizi) e rientro verso le rispettive destinazioni.


IL TOUR INCLUDE:

  • 3 notti in hotel o B&B con mezza pensione
  • Trasporto bagagli
  • Rimessaggio bici ed area per piccole riparazioni in hotel
  • Assistenza 24/7 da parte del nostro team

IL TOUR NON INCLUDE: Pranzi, bevande o qualsiasi altra cosa non indicata nella lista “Il tour include”.

SU RICHIESTA: Pranzo al sacco, guida, noleggio bici

ATTREZZATURA NECESSARIA: MTB, abbigliamento tecnico per bici.

 

Contattaci per un preventivo personalizzato.

L'Umbria in bicicletta

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.