Trekking nei monti Sibillini

Qui sotto trovate la nostra proposta, ma ricordate che possiamo PERSONALIZZARE il tour. Potete decidere la DURATA, i LUOGHI di interesse e CREARE il tour perfetto per voi.

I Monti Sibillini sono un luogo magico e misterioso dove leggende e credenze vengono tramandate fin dal Medioevo. Come la Grotta di Sibilla, o Grotta delle Fate, situata ai piedi del Monte Sibilla, uno dei picchi della catena montuosa, che si crede sia la dimora di fate e magiche creature che vivono in una sorta di danza e festa eterna, eccetto per un giorno a settimana in cui si trasformano in creature spaventose. Oppure il lago Pilato (2000 m), sulla cima del Monte Vettore, ritenuto il luogo dove venivano consacrati i libri di mangia nera e che una grotta adiacente, oramai collassata, sia stata il rifugio di Sibilla (da cui i Monti hanno preso il nome). Su uno dei versanti di queste montagne si può anche camminare lungo il Sentiero delle Fate, dove la leggenda vuole che le fatine che abitavano la Grotta di Sibilla una notte si siano attardate nei festeggiamenti e, per non farsi sorprendere dall’alba, siano corse via talmente veloci da lasciare le proprie impronte sul sentiero.

Un trekking nei monti Sibillini non vuol dire solamente vivere dei momenti rilassanti durante le vacanze nella natura incontaminata, ma sono un’esperienza magica che vi lascerà ben oltre la soddisfazione del trekking in montagna.


PROGRAMMA:

GIORNO 1: ASCOLI PICENO
Trasferimento dall’aeroporto (Roma, Bologna, Ancona, Pescara) e arrivo ad Ascoli Piceno. Check-in in hotel. Tempo libero per visitare la città, cena e pernotto.

GIORNO 2: MONTI SIBILLINI (8 km, dislivello 400 m)
Dopo colazione incontro e briefing con la guida. Partenza per la prima escursione dall’albergo nei Monti Sibillini, tra incantevoli colline e panorami stupendi al confine con l’Abruzzo.

GIORNO 3: MONTE AMANDOLA (10 km, dislivello 500 m)
Dopo colazione trasferimento nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Trekking guidato sul Monte Amandola (1200 m) dove potrete ammirare delle viste mozzafiato. Pranzo al sacco e trekking fino al tranquillo e ameno agriturismo dove trascorrerete la notte ad Amandola.

GIORNO 4: GOLE DELL’INFERNACCIO (9 km, dislivello is 400 m)
Dopo colazione trasferimento alle Gole dell’Infernaccio da dove partirà il trekking del giorno. Le gole si trovano tra il Monte Priora e il Monte Sibilla, uno dei monti più famosi del Parco naturale legato all’affascinante leggenda della Sibilla, l’abitante fatata dell’omonima grotta.

GIORNO 5: RELAX
Un’intera giornata per godersi il soggiorno nell’ameno agriturismo di Amandola. Visita al paese di Amandola, o trekking nei dintorni.

DAY 6: ASCOLI PICENO
Trasferimento ad Ascoli Piceno e all’aeroporto. Fine del servizio.


Il tour include:

  • Trasferimento da/per l’aeroporto
  • 2 notti in un hotel 3* hotel ad Ascoli Piceno
  • 3 notti con cena all’agriturismo ad Amandola
  • Trekking guidati nei giorni 2,3,4
  • Trasferimenti interni
  • 24/7 assistenza dal nostro staff
  • Mappa dei Monti Sibillini

Il tour non include: Pranzi, bevande, e qualsiasi altra cosa non inclusa nella lista “Il tour include”.

Contattaci per personalizzare il tuo tour.

Trekking nei Monti Sibillini

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.